XXV Congresso dei Giovani delle Acli di Messina

 

COMUNICATO STAMPA

 

Ivan Azzara Nuovo Coordinatore Provinciale dei Giovani delle Acli di Messina.

 

Il 28 Giugno 2014, si è celebrato il 25° Congresso Provinciale dei Giovani delle Acli di Messina, al quale hanno partecipato 40 delegati, che ha eletto all’unanimità Ivan Azzara come Coordinatore Provinciale dei Giovani delle ACLI di Messina.

Oltre a tale carica, sono stati eletti i delegati al XXV Congresso nazionale GA (Ivan Azzara e Noemi Lento) ed il rappresentante della provincia in Assemblea nazionale GA (lo stesso Ivan Azzara).

FullSizeRender

La relazione del nuovo Coordinatore, approvata dal Congresso, ha costituito la piattaforma programmatica per il prossimo triennio dei giovani aclisti.

Il neo-eletto ha denunciato i problemi che affliggono l’Italia e che maggiormente colpiscono i giovani.

Ancora, la relazione di Azzara ha invitato i giovani ad avvicinarsi al mondo aclista, di non abbandonare la speranza e di attivarsi per creare un futuro migliore.

Di particolare rilevanza, inoltre, è stata la presenza degli interventi del Presidente Provinciale delle Acli di Messina Antonio Gallo, che ha presieduto il Congresso, del Presidente Us Acli Messina Ottavio Scimone, del Resonsabile della Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Messina Padre Dario Mostaccio, del Consigliere Comunale Carlo Cantali e dell’ex Coordinatore Provinciale dei Giovani delle ACLI di Messina Giovanni Arnao, i quali hanno ripreso le argomentazioni ed i temi posti dalla relazione congressuale.

Alcuni passaggi, infatti, sono stati sottolineati nel dibattito, non solo dai delegati ma anche dagli ospiti intervenuti quali Nino Scimone (membro della Presidenza Nazionale Us Acli) e Umberto Bitto (Presidente dell’associazione ANAS Santa Margherita-Peloro).

E’ stato affermato, inoltre, nella relazione del Coordinatore Azzara che “non basta raccogliere i frutti dell’altrui lavoro, le nuove e le vecchie generazioni sono chiamate a collaborare per gettare le basi di un futuro in cui sono impliciti progresso e benessere”.

A Messina – ha concluso Azzara – il tema dei giovani e del lavoro deve essere messo al centro della riflessione politica.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...